Fondi di sostegno, realmente utili?

La finanziaria 2006 permette, in modo sperimentale, di destinare il cinque per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche ad una serie di istituzioni che svolgono attività di volontariato, assistenza sanitaria, ricerca scientifica a livello internazionale, nazionale o territoriale.

A primo impatto la legge potrebbe essere giudicata positivamente.

Anch’io ho pensato che fosse interessante sinquando non ho scoperto che i tagli complessivi, che coinvolgeranno i settori precedentemente citati, ammonteranno a circa 4500 milioni di euro per l’anno corrente.

Il gettito massimo previsto per l’intera operazione sarà, invece, di appena 600 milioni di euro.

Con una semplice operazione aritmetica è facile rendersi conto come questa proposta si riveli un vero e proprio specchio per le allodole messo in atto dall’ex-governo per distogliere l’attenzione dalla reale manovra economica (fonte dati: flc-cgil).

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: